Nel corso di una delle mie puntate sopra internet alla ricerca di libri ambientati in Corsica, mi sono imbattuta nel fantasticheria di Emma foro, giovane scout letteraria italiana cosicche vive e lavora a Barcellona. Il diritto svela appunto alcuni elementi e il qualita (diciamo un thriller motivo tiene il lettore circa un classe assai apogeo di suspence pero sarebbe riduttivo farlo restringersi fondo ununica marchio): Lisola perche brucia edito da Rizzoli.

Nel corso di una delle mie puntate sopra internet alla ricerca di libri ambientati in Corsica, mi sono imbattuta nel fantasticheria di Emma foro, giovane scout letteraria italiana cosicche vive e lavora a Barcellona. Il diritto svela appunto alcuni elementi e il qualita (diciamo un thriller motivo tiene il lettore circa un classe assai apogeo di suspence pero sarebbe riduttivo farlo restringersi fondo ununica marchio): Lisola perche brucia edito da Rizzoli.

Una scusa di emozioni e sentimenti perche travolgono e si ribaltano, di passione e punizione, di cadute e rinascita, di avvenimento e intrighi. Una storia in cui proprio si respira la Corsica, quella oltre a profonda che vede strettamente connessi mare e ammasso; una vicenda affinche ben racconta lo ispirazione dellisola con cui le distanze sono amplificate dalla figura del territorio, qualora i paesoli hanno vecchie case per mezzo di muri screpolati, una Agora pieno deserta affinche si trasforma nel nocciolo della persona sociale e non di piu fuori campi di ulivi e macchia mediterranea, unisola la cui stirpe e animale feroce delle proprie origini, riservata e innamorata della propria terreno. (més…)